Scegli la tua lingua
incentroapacentro incentroapacentro incentroapacentro incentroapacentro incentroapacentro incentroapacentro incentroapacentro incentroapacentro incentroapacentro incentroapacentro
Previous Tab Next Tab
photo

Vieni a trovarci...

photo

al centro di Pacentro...

photo

in un paese ricco di storia e cultura...

photo

immerso nella natura Abruzzese...

photo

nel cuore del Parco Nazionale della Majella!

 
 
 

Data Inserimento 12 Settembre 2014
Argomento: Eventi e Dintorni

 

 

 

 

 

 

Sarà il centro storico di Sulmona la location di PerLa Majella, l’evento organizzato dal Parco Nazionale della Majella che, nei giorni 12 – 13 – 14 settembre 2014, coinvolgerà la cittadina peligna con una serie di appuntamenti diretti a valorizzare le eccellenze dei 39 comuni abruzzesi del Parco Nazionale della Majella.

Ricchissimo il cartellone degli eventi:

· degustazione di prodotti tipici agroalimentari (formaggi, salumi, miele, confetture, marmellate, aglio, olio, verdure sottolio, liquori, vini, tisane a base di erbe della Majella);

· visita delle botteghe artigiane e riproposizione degli antichi mestieri (sculture in pietra e in legno; lavorazione del ferro battuto, della terracotta e del cuoio; decorazione della ceramica; arte orafa; cesti in vimini; ricamo a telaio; tessitura; tombolo; presepi artigianali);

· mostre fotografiche;

· musica;

· sport e attività naturalistiche;

· eventi speciali (accensione delle Farchie di Fara Filiorum Petri, mongolfiere, giro in carrozza trainata da cavalli).

Per maggiori informazioni, riportiamo il link che vi indirizzerà al programma completo degli eventi, con orari e ulteriori dettagli: http://www.perlamajella.com/programma/ 

Voto: 0

(Nessun commento)
Data Inserimento 05 Agosto 2014
Argomento: Eventi e Dintorni

Presentazione della 564° Corsa degli Zingari – Pacentro 7 Settembre 2014, a cura di Eleonora Marchini.

Nel tardo pomeriggio della prima domenica di settembre, quest’anno il 7 del mese, dovete essere a Pacentro.
In questo piccolo borgo fortificato dell’Abruzzo interno, mollemente adagiato ai piedi del Morrone, da centinaia di anni , a settembre, si ripete un rito che mescola sacro e profano: La Corsa degli Zingari o degli Scalzi.
Si è giunti ormai all’edizione numero 564, continuando a contendere il primato di antichità alla Perdonanza Celestiniana de L’Aquila ma solo perché non ci sono sufficienti prove dell’essere la Corsa di origine precedente.
E’ plausibile comunque far risalire questo rito,emozionante e a tratti cruento, ad antichissime usanze pagane volte a propiziarsi gli dei per ottenere un raccolto abbondante e continua fertilità della terra.
Con certezza, le notizie storiche documentate conducono fino a Giacomo ( Jacopo) Caldora, valoroso Capitano condottiero la cui fama crebbe a dismisura dopo la sconfitta inferta a Braccio da Montone nella battaglia di Bazzano del 1425, ponendo fine al lungo assedio della città de L’Aquila.
Il Caldora, feudatario e possidente delle terre del Contado di Pacentro e oltre, aveva fondato una prestigiosa scuola militare frequentata da importanti e valorosi soldati dell’epoca. Proprio in occasione della Corsa degli Zingari, si offriva in premio al vincitore, oltre il Palio di stoffa, l’ingresso nelle file dell’esercito caldoresco.
La Corsa è cruenta: il valore si misura dal dover scendere per sentieri e percorsi accidentati e spinosi dal Colle Ardinghi partendo dalla Pietra Spaccata, un grosso spuntone di roccia con una fenditura al centro, essendo i concorrenti completamente scalzi . In pochi minuti si raggiunge il guado del torrente Vella poi si risale per il fianco della collina fino a gettarsi doloranti e sanguinanti davanti l’altare della Chiesetta della Madonna di Loreto.
IL Sacro si mescola e si fonde al profano. La Leggenda della traslazione della Santa Casa da Betlemme fino a Loreto narra di una sosta proprio sul colle Ardinghi e dell’apparizione ad un pastorello che corse giù per il fianco della montagna fino al paese per dare la strabiliante notizia. La Corsa si ripete, nella devozione e venerazione della confraternita Lauretana, cospargendo di calore ed emozione intima la partecipazione dei giovani che intendono così dimostrare il loro coraggio e la loro devozione alla Santa Vergine.

8051 bytes aggiuntivi Voto: 0
Leggi Tutto...
(Nessun commento)
Data Inserimento 23 Luglio 2014
Argomento: Eventi e Dintorni

 

Tutto pronto a Sulmona per la ventesima edizione della Giostra Cavalleresca che si svolgerà dal 26 luglio 2014 al 3 agosto 2014. Special guest sarà l’attrice Anna Falchi che vestirà i panni della regina Giovanna D’Aragona nel corteo storico composto da oltre 400 figuranti che domenica 27 luglio 2014 sfilerà lungo corso Ovidio precedendo le sfide cavalleresche che si svolgeranno in piazza Maggiore.

Gli appuntamenti sono i seguenti:

·         Sabato 26 e domenica 27 luglio 2014: Giostra Cavalleresca;

·         Mercoledi 30 luglio 2014: Giostra dei Borghi più belli d’Italia;

·         Domenica 3 agosto 2014: Giostra Cavalleresca d’Europa.

Per maggiori informazioni sull'evento visitate il sito ufficiale della Giostra Cavalleresca di Sulmona: http://www.giostrasulmona.it

Voto: 0

(Nessun commento)
Data Inserimento 16 Luglio 2014
Argomento: Eventi e Dintorni

 

Sabato sera 2 agosto 2014 a Pacentro si rinnoverà il tradizionale appuntamento estivo della sagra della “Pecore allu cutture”, giunta alla sua nona edizione ed organizzata dalla Proloco Pacentro. Nello splendido scenario di piazza del Popolo, tra musica e allegria, sarà possibile gustare la “pecore allu cutture”, un autentico piatto della tradizione culinaria dell’entroterra abruzzese. Piatto tipico per eccellenza dei pastori d’Abruzzo, la “pecore allu cutture” richiede una preparazione lunga e certosina. La carne di pecora viene cotta per diverse ore a fuoco medio all’interno di un grande calderone di rame, chiamato in dialetto “lu cutture”, e condita con numerose spezie come il timo, l’alloro, il rosmarino, il peperoncino. Nel corso della serata sarà possibile gustare anche altre specialità gastronomiche locali. Il tutto accompagnato da buon vino.

Voto: 0

(Nessun commento)
Data Inserimento 10 Luglio 2014
Argomento: Eventi e Dintorni

Sabato 9 agosto 2014 si svolgerà a Pacentro la seconda edizione dello Street Boulder Contest, una gara di arrampicata sportiva praticata senza l’uso delle corde il cui luogo di svolgimento sarà rappresentato proprio dal borgo di Pacentro con le sua mura, le sue case, le sue colonne, i suoi archi. Numerosi concorrenti si cimenteranno in questa particolare competizione nota anche come “arrampicata urbana”. Un evento che si ripete a Pacentro dopo il grandissimo successo della prima edizione della scorsa estate che fece registrare oltre 120 partecipanti e centinaia di spettatori. Pacentro, grazie alla sua conformazione di borgo medievale, si presta perfettamente allo svolgimento di questa emergente e interessante disciplina. La finale dello Street Boulder Contest, che si terrà in serata in piazza del Popolo, sarà accompagnata da musica e stand gastronomici.

Per maggiori informazioni sull’evento e sulle modalità di partecipazione potete rivolgervi a:

Giovanni (3209332505 giovanni.vuolo@hotmail.it)

Panfilo (3408295312 panfilotollis@libero.it).

Voto: 0

(Nessun commento)
In Centro a Pacentro, via San Marco, 5 - 67030 PACENTRO (AQ) ITALY
Tel +39. 3497841697 +39. 3281599157 mail: info@incentroapacentro.it Privacy                   credits